Rimedi naturali contro i problemi di erezione

Dic 21, 19 Rimedi naturali contro i problemi di erezione

L’erezione può risultare problematica quando si ha difficoltà nel mantenerla per il tempo sufficiente al rapporto sessuale o addirittura quando non si riesce a raggiungerla.

Le cause possono essere di natura vascolare, neurologica, endocrina, traumatica o comunque dovute a qualche patologia. Per individuare il problema è opportuno rivolgersi a un urologo o un andrologo che proceda a svolgere tutti gli esami clinici necessari. L’erezione può essere anche ostacolata da altri fattori come l’uso di farmaci, stati depressivi o stress ed ancora il fumo della sigaretta. Qualora vengano escluse patologie dell’organismo e fattori di tipo ambientale rimangono le cause di tipo psicologico o sessuale. La percentuale di persone che soffrono di disturbi dell’erezione è di circa il 10% nei giovani e del 50% negli individui dai 70 anni in su. Per chi sceglie di curarsi da subito è possibile ottenere un buon risultato nel 90% dei casi ritornando a prendere pienamente possesso di tutte le funzionalità sessuali.

I rimedi naturali contro i problemi di erezione

In natura esistono varie sostanze in grado di migliorare la qualità della vita sessuale e in alcuni casi anche a risolvere il problema di come migliorare l’erezione.
Si può infatti testare con successo l’efficacia di piante afrodisiache e di adattogeni vegetali sia per stimolare il processo di erezione che per combattere ogni forma di stanchezza e astemia. Anche il ginseng è un metodo diffuso in quanto aumenta il rilascio di ossido nitrico dalle cellule endoteliali del pene consentendo la vasodilatazione. La Maca delle Ande invece detta anche viagra peruviano, favorisce un incremento della quantità di sperma per l’eiaculazione ed è in grado di ripristinare la funzionalità del sistema ormonale. Gli indigeni precolombiani invece erano soliti utilizzare la Serenoa per curare i problemi d’erezione ma anche le infiammazioni della prostata o altre disfunzioni urologiche.

La Serenoa è capace di eliminare i recettori degli estrogeni che sono in parte responsabili dell’impotenza. Un’alternativa potrebbe essere la pillola blu naturale che si basa sulla fitoterapia, inoltre è acquistabile senza ricetta ed è realizzata da piante ed erbe considerate ottime per favorire lo stimolo sessuale. Viene considerato come rimedio naturale anche quello che comprende uno stile di vita sano quindi mangiando cibi sani, facendo un adeguato esercizio fisico e riducendo il consumo di alcol e fumo. In caso di ipertensione o di problematiche associate al diabete, i rimedi naturali potrebbero non sortire gli effetti desiderati in quanto l’erezione può essere ostacolata dai farmaci assunti per curare queste patologie. Tra le varie sostanze esistenti in natura per favorire l’erezione troviamo anche il Ginkgo che aumenta i livelli di zinco nel sangue oppure l’avena che stimola la sessualità grazie all’alto contenuto di proteine. Per concludere, tra i rimedi considerati naturali possiamo citare l’agopuntura in quanto può agevolare notevolmente la qualità dell’erezione. I rimedi naturali in genere non hanno effetti collaterali a patto che non vi siano intolleranze a un certo tipo di alimenti.