Quali sono le migliori destinazioni per andare in crociera

Mag 10, 18 Quali sono le migliori destinazioni per andare in crociera

Introduzione

Come è ovvio pensare, prima o poi la fine del lavoro arriva sempre e con essa l’inizio delle ferie.
Esse sono il periodo più atteso in quanto ci consentono di staccare dalla routine e dallo stress della quotidianità e ci permettono di rilassarci pensando finalmente a noi stessi.
Ecco perchè molti, per potersi staccare ancora di più dalla monotonia, decidono di spostarsi per poter godere delle proprie vacanze magari in luoghi particolari, magari in città costiere oppure in montagna, sciando sulla neve.

Tra le tante mete e tappe che una persona potrebbe prendere in cosiderazione, vi è comunque un’esperienza separata che tutti vorrebbero provare durante le vacanze: la crociera.
La crociera è una tipologia differente di vacanza in quanto ti permette di rilassarti su dei confort offerti dalla nave stessa, ma ciò che la contraddistingue è la possibilità di visitare molti luoghi differenti in pochissimo tempo.

Questo unisce quindi due soluzioni che altrimenti colliderebbero: lo svago di poter visitare luoghi nuovi e mai visti e la possibilità di rilassarsi tra un viaggio ed un altro.
A questo punto sorge ovviamente spontanea una domanda, che tipo di destinazioni può offrire una crociera?

Come è facile pensare, essendo tutto il viaggio basato sullo spostamento marittimo, potremo visitare principalmente porti o comunque luoghi molti vicini al mare.
Questo potrebbe sembrare un grosso limite, ma in realtà città affascinanti spesso devono la propria crescita proprio ad un porto che consente sbocchi e collegamenti marittimi, incrementando cosi il commercio ed in generale, aumentando il benessere della popolazione.
Considerando l’Italia, essa vanta la centralità all’interno del Mediterraneo, e ciò le consente di potersi approcciare ed affacciare a qualsiasi tipologia di paese, iniziando dalla vicina Spagna, alla francese Corsica, a Malta, alle isole greche e cosi via fino alla Turchia e all’Africa.

La tipologia di viaggio in crociera

Vi sono due grandi tipologie di viaggio in crociera: quella costa a costa e quelle dette oltre-oceano.

La principale differenza consiste nella distanza del luogo che si decide di raggiungere.
Nel primo caso infatti ci troveremo a considerare luoghi geograficamente relativamente vicini, in modo tale che il tempo necessario ad arrivarci sia relativamente breve e che si possa partire quindi subito con escursioni in varie città o comunque luoghi esotici.

Nel secondo caso invece si considerano luoghi particolarmente distanti, in primis ad esempio le isole Canarie, ove per raggiungerle sono necessari tempi tecnici prima che inizino eventuali escursioni e/o permanenze in strutture alberghiere.

E’ quindi bene tener presente il tempo che si vuole passare in crociera, in quanto nel primo caso si va da 3 a 7 giorni di viaggio salendo oltre 14 giorni nel caso si considerino destinazioni più lontane, come l’esempio sopracitato.

Le destinazioni predilette: Mediterraneo

In generale se si considerano le destinazioni e le rotte più importanti vanno considerate 4 tipologie:

  •  Le isole greche: in generale si parte da porti che affacciano sul mar Adriatico, ad esempio da Venezia oppure Bari, scorrendo le coste greche fino ad arrivare alle isole.
    Giunti li, in base all’itinerario, vi saranno visite in ogni piccolo porto presente sulle isole, ognuna con una particolare caratteristica principale
  • Spagna e Africa: una tipologia inversa a quella sopra descritta è la partenza dalle isole principali e da porti che affacciano sul Mediterraneo, come Napoli o Catania.
    Qui si farà tappa verso una delle città portuali spagnole per poi discendere verso l’Africa costeggiandola.

E’ possibile anche seguire il processo inverso, toccando prima l’Africa e poi costeggiando la Spagna.

  • Mete nordiche: vi è poi la possibilità di risalire costa costa la Spagna fino ad arrivare in Inghilterra e a raggiungere la Norvegia e l’Olanda.
    Qui ciò che contraddistingue questa tipologia di viaggio è la purezza e la natura in quanto vi sarà un clima generalmente più rigido
    vista la collocazione geografica
  • Mete transoceaniche: infine abbiamo le mete più ambite e sognate, quelle oltreoceano.
    Qui si parla di luoghi magici come Caraibi e Maldive, passando per una serie di isole minori spettacolari.

Maggiori info su : cercacrociere.com